accedi   |   crea nuovo account

Un aspetto sospetto

Un aspetto sospetto C'è un aspetto, in ognuno di noi, che stona brutalmente con l'immagine che ci siamo fatti di noi stessi e la fotografia, nel suo essere sarcasticamente impietosa, ce lo mostra: noi, però, diciamo di non essere fotogenici, e ci fotografiamo ancora e ancora dando modo, all'odiosità della macchina fotografica, di ripetercelo in tutte le lingue possibili...

 

2
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 10/06/2014 18:16
    Questa mi piacque molto... mi detesto in foto, vorrei essere qualcun altro e dire che non sono neanche brutto.

4 commenti:

  • Sandra Checcarelli il 16/10/2014 19:33
    Carina... io penso invece che la foto fotografa un aspetto di noi che non riconosciamo.
    Lo scatto è un scrutare l'anima.
  • Stanislao Mounlisky il 10/06/2014 12:28
    vero. il tragico è che ci facciamo l'autoscatto col cellulare...
  • massimo vaj il 10/06/2014 08:45
    Per niente, ma mi salvo perché sono bellissimo
  • Teresa Pisano il 10/06/2014 08:32
    E dai! Lasciaci questa convinzione! Tanto continueremo a dire che non siamo fotogenici, anzi, possibilmente facciamo meno fotografie...
    E tu, sei fotogenico?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0