accedi   |   crea nuovo account

Consapevole

Lo si dice di un essere che è cosciente di essere, appena questi comincia a correre, perché si accorge di essere braccato dalle forze del male...

 

0
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/06/2014 11:34
    Un'altra perla di saggezza che mi obbliga a rileggere per trovare risposte più concrete del dubbio.
  • Don Pompeo Mongiello il 15/06/2014 11:26
    Condiviso ed apprezzato questo tuo saggio pensiero.

3 commenti:

  • eleonora il 15/06/2014 15:12
    ingenua no.. fortunata si.
  • massimo vaj il 15/06/2014 13:08
    Dal tuo commento capisco, eleonora, che devi essere molto giovane, ingenua e fortunata
  • eleonora il 15/06/2014 11:33
    chi è cosciente di Essere non ha più nulla da cui scappare... perchè sa che non c'è nulla da cui scappare e che il il male non può essere al di fuori di lui ma è solo una sensazione nel proprio interno.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0