accedi   |   crea nuovo account

A proposito dell'intelligenza

dice un vecchio detto che le persone troppo intelligenti spesso scivolano su una buccia di banana o muoiono affogati in un bicchiere d'acqua...

 

2
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/06/2014 19:57
    L'ho letto anch'io ed è per questo che mia madre si augurava che cadessi per una buccia di banana. Io non ero intelligente... e cercavo di affogarmi in un bicchiere d'acqua. Povera me!
    Ti apprezzo, Loretta, perchè sei solo intelligente.
  • francesco contardi il 18/06/2014 19:00
    Vero... verissimo cara Loretta!!! Ciao buona serata!
  • Rocco Michele LETTINI il 18/06/2014 13:34
    O finiscono al manicomio per la troppa spremitura de le meningi... (È un detto Lucano sempre su l'intelligenza).
    STUPENDA LORY
  • massimo vaj il 18/06/2014 13:12
    Quello che il detto non dice è che quelle persone si sono suicidate, per il dispiacere dato dal vivere in mezzo a individui malvagi, capaci di acclamare la bontà d'animo pur di sembrare buoni...

5 commenti:

  • silvana capelli il 05/07/2014 12:43
    un altro detto dice: "Chi crede di essere non capisce il suo malessere".
  • Greca Cadeddu il 27/06/2014 04:26
    Il detto andrebbe rettificato: "Quelle che credono di esserlo!" Sempre diretta Bello!
  • vincent corbo il 19/06/2014 06:56
    Il fatto è che sono troppo distratti... hai visto le foto di Einstein? Neanche si pettinava... con tutte quelle formule e formuline non aveva neanche il tempo di sdraiarsi per cinque minuti.
  • massimo vaj il 18/06/2014 20:08
    Non dirle così, lei la considera un'orrenda maledizione
  • massimo vaj il 18/06/2014 13:49
    "Chi non ha alcuna speranza di capire il succo delle cose, è inutile che si sprema le meningi"... detto generato al momento, spremendomele...
    Continuate pure a sostenervi, ma ricordate che nessun sostentamento reciproco genera cose diverse dalla quantità... detto ricavato dall'aver strizzato anche qualcos'altro di non mio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0