PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lucciole

Bagliori intermittenti nella notte estiva che portano ad esprimere il primo desiderio nascosto.

 

3
9 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 23/06/2014 07:19
    SERENA SETTIMANA STELLA... E PUBBLICHI PIU' SPESSO... LE TUE COMPOSIZIONI E LA TUA PRESENZA CI MANCANO...
  • Auro Lezzi il 23/06/2014 07:15
    Il pensier è dolce e pieno d'intermittenze... Ma ce so pure bagliori d'altre lucciole.
  • Anonimo il 23/06/2014 07:11
    Se fossero quelli di un temporale estivo, quale sarebbe il primo desiderio nascosto?
  • Antonio Garganese il 23/06/2014 06:13
    Più che aforisma mi sembra un sentimento poetico ben espresso in estrema sintesi. Brava.

9 commenti:

  • Stanislao Mounlisky il 16/06/2015 09:11
    Una magia estiva... Grazie per avercela rammentata!
  • Gianni Spadavecchia il 19/08/2014 13:39
    Uno dei tanti desideri che ognuno di noi conserva.
    Aforisma piaciuto.
  • leopoldo il 29/07/2014 23:01
    Il desiderio di tornare bambini e vedere con quegli occhi, questi regali della natura. Questo è il mio pensiero Stella.
  • giuliano cimino il 30/06/2014 00:04
    come lucciole, incantate intermittenti luci che dialogano tra loro e il mondo
  • Glauco Ballantini il 23/06/2014 07:32
    Ma sai che le lucciole le ho riviste giusto sabato salendo verso Montenero e spengendo le luci dell'auto per farle vedere a mio figlio...
  • Rocco Michele LETTINI il 23/06/2014 06:59
    La notte del dolce sognare in romantica atmosfera.
  • loretta margherita citarei il 23/06/2014 04:36
    basta un pulsar di stelle e si sogna piaciuto
  • LIAN99 il 22/06/2014 23:47
    Quanto romanticismo nel tuo pensiero!... E quanta nostalgia mi suscita al ricordo delle sere d'estate punteggiate di minuscoli brillii, pullulanti tra i cespugli odorosi...: son tornata in quei luoghi, ma non c'è più traccia né delle lucciole, né dei cespugli...
    Grazie per il bellissimo spunto.
  • SalvatoreCierro il 22/06/2014 21:33
    ti accontenti di poco, leggo molta speranza in questa frase, e allora speriamo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0