accedi   |   crea nuovo account

Reazioni reazionarie

La prima reazione che chi non riesce a comprendere una verità ha, è quella di incolpare chi ha detto cose che gli sono risultate incomprensibili. Mai si considera la possibilità che i limiti possano essere i propri.

 

0
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 02/07/2014 19:53
    "La prima reazione che ha chi non riesce a comprendere una verità ...". Come disturbava quella solinga voce verbale alla fine di una astrusa frase. Ora posso capire quali sono i tuoi limiti.

3 commenti:

  • Luigi Lucantoni il 02/07/2014 20:15
    se non altro non mi sono messo a vomitare frasi sprezzanti come hai fatto tu in più occasioni senza fermarti a riflettere se avevi compreso ciò che intendevo dire
  • massimo vaj il 02/07/2014 18:04
    È cosa rara che qualcuno mi chieda di chiarire, tu non credo l'abbia mai fatto o, almeno, non lo chiedi direttamente, ma commenti in modo da sottendere una richiesta mai esplicita, come fanno le ragazze poco convinte, quando si tengono pronte a fare un passo indietro appena ci si appresta a baciarle, dicendo:— Ma cosa hai pensato, sei matto?—
  • Luigi Lucantoni il 02/07/2014 14:15
    non è detto, molte persone hanno l'umiltà di chiedere un chiarimento anziché cedere subito alla tentazione d'imprecare sulla base di un fraintendimento

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0