accedi   |   crea nuovo account

Ci vuole calma e sangue freddo

La solitudine è una sfida, un ottimo metro di valutazione: misura il grado di sopportazione, rivela la forza interiore, smaschera la verità. L'unico inconveniente è che puoi perdere: e li ci vuol carattere.

 

0
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 09/07/2014 14:33
    Puoi capire quanto è triste la solitudine, solo quando ti accorgi che in realtà se tu vuoi, c'è tanta gente disposta ad allungarti la mano... ed allora scopri quanto sia bello non essere più soli. Bella frase che lascia spazio alla riflessione.
  • massimo vaj il 09/07/2014 07:27
    La solitudine è un'illusione, perché nessuno è mai solo nemmeno per un istante. La verità di ciò che siamo, anche se ignoriamo di esserlo, ci accompagna immobile e osserva le nostre debolezze e il nostro coraggio. Essa è l'eredità che portiamo con noi lasciataci dall'Assoluto che ci ama e ci mette alla prova, attraverso la libertà in cui ci lascia, fingendo di essere distratto. Chi conosce questo non può mai perdere, perché è nella perdita la propria vittoria.
  • Rocco Michele LETTINI il 09/07/2014 05:44
    Ci vuole il farmaco dell'affetto altrui per vincerla... per ritornare alla gioia... altrimenti è quanto asserisci mirabilmente...

3 commenti:

  • Fabio Mancini il 28/07/2014 09:10
    Credo che sia molto più difficile sopportare, ascoltare, amare e convivere con gli altri. Ciao, Fabio.
  • eleonora il 09/07/2014 11:54
    Penso anche io che in realtà non siamo mai soli.. Per questo sento spesso l esigenza di stare un po sola..
  • loretta margherita citarei il 09/07/2014 08:10
    una bella riflessione, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0