username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Senza tempo

Mi piace pensare che un giorno le cose si possano sistemare, che si ritorni ad un tempo senza tempo. Così vivendo mi consolo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/07/2014 14:00
    Una volta provata la soddisfazione di un momento che restituisce gioia di vivere, ricrearlo e riviverlo spesso è poi deludente. Tutto cambia e illudersi è motivo di incertezza.
  • Caterina Russotti il 14/07/2014 13:41
    Credo, che prima o poi nella vita, tutto torna. Una frase che fa riflettere in qualsiasi contesto.

23 commenti:

  • vincent corbo il 15/07/2014 17:06
    Ora, se rimani, dovrai essere tu Massimo a spiegarmi la teoria della Relatività ristretta (e anche di quella allargata) perché il prof del sito non vuole più avere niente a che fare con me...
  • vincent corbo il 15/07/2014 16:50
    Che senso avrebbe, da parte di Giacomo Colosio, il cancellare tutti gli scritti nei quali ho lasciato un commento, se non quello di insabbiare la verità? Così poi lui se ne esce da supereroe e da paladino dei più deboli.
  • massimo vaj il 14/07/2014 18:58
    Vi siete offesi da soli offendendo la verità dei fatti. Credi che io sia disposto ad andare davanti a un giudice per divertirmi? Ho tutto salvato...
  • vincent corbo il 14/07/2014 18:28
    Dimostra di essere una persona migliore e comincia a chiedere scusa a tutti quelli che hai offeso... caro Massimo
  • massimo vaj il 14/07/2014 18:19
    Il fatto che abbiate preso sul serio i deliri di un mitomane, scambiandoli per la manifestazione di una intelligenza elevata, è allarmante, ma non lo è per me...
  • vincent corbo il 14/07/2014 18:08
    Taci tu... adesso sarai contento che mi hai scatenato addosso le ire di Giove!
  • massimo vaj il 14/07/2014 17:57
    Io, comunque, quando mia moglie mi ha fatto il test del Qi, ha sorriso compiaciuta, e ho capito che deve aver pensato:— Sto cretino lo metto sotto quando mi pare—
    Non sospettava, la tapina, che la volontà del Cielo mi avrebbe scelto per pascolare le greggi umane...
  • massimo vaj il 14/07/2014 17:52
    Adesso Giacomo ti denuncia, nessuno ha mai osato dire che lui abbia un Qi elevato. Tutti sanno che non gli si drizza dal tempo della diaspora ebraica...
  • vincent corbo il 14/07/2014 17:23
    A cosa serve l'intelligenza da QI elevatissimo se poi si scivola così in basso. Io mi tengo la mia stupidità ben stretta.
  • massimo vaj il 14/07/2014 17:02
    Sempre gli avvocati dicono che c'è margine per denunciare, altrimenti di cosa vivrebbero? Se giacomo è così intenzionato a portarmi davanti a un giudice perché non lo fa lui? Nessuno crede a un mitomane, Giacomo. Chissà se il termine mitomane è da denuncia penale? Chiederò a mia moglie che è una Psicologa, ma so già che mi risponderà che se la persona mitomane non è c'è la galera di sicuro... Forza Giacomo, insulti ce ne siamo scambiati, o no? Io ho tutto registrato e salvato, dal primo all'ultimo commento di questa brutta storia...
  • vincent corbo il 14/07/2014 17:00
    e poi mio caro io non ti ho mai offeso, al contrario tu mi hai e mi stai offendendo pesantemente... mi riferisco a Giacomo Colosio.
  • vincent corbo il 14/07/2014 16:29
    Giacomo tu non pensi che Ferdinando possa difendersi da solo oppure in questo caso era necessario smuovere l'Esercito della Salvezza? Non c'è alcun bisogno che mi spieghi la teoria di Einstein sulla relatività ristretta, perché non mi interessa.
  • Anonimo il 14/07/2014 15:55
    Anzi, a questo punto il fascio lo faccio anch'io... a te e vaj tolgo la parola, niente, nisba... se commentate qualcosa di mio cancello il testo, ai vostri commenti non rispondo più, vi tolgo parola, saluto e vi dico l'ultima cosa, fuori dalla mia vita. Non esistete... holahola.
  • Anonimo il 14/07/2014 15:53
    Corbo, è torbido il fatto che Ferdinando si è cancellato?... tu accampi scuse perché sei un codardo... beh, ma come te ce ne sono molti, troppi... quindi il tuo microcefalo non riesce nemmeno a veder chiaro che quello che ha scritto vaj di ferdinando è una vigliaccata da denuncia?... allora tu veramente sei poco capitoio, si dice all'Elba... ho esposto il caso ad un amico avvocato, quarantadue anni di attività, e mi ha detto che ci sono gli estremi per una denuncia penale... ti è chiaro ora?
    Meglio che mi spieghi come si fa con i bambini... non vorrei che tu fraintendessi apposta... la denuncia la può fare Ferdinando a vaj... chiaro?... se trovo il modo di contattarlo le spese legali gliele pago io. È abbastanza chiara la faccenda?... no perché altrimenti se devo spiegarti la teoria di Einstein sulla relatività ristretta addio... guarda che l'ho spiegata a mio nonno, eh...
  • massimo vaj il 14/07/2014 14:59
    Ci si immagini quale speranza possano nutrire le persone tiepide, o addirittura timorose, di poter alzare gli occhi verso la terribile misericordia del Mistero...
    — TU, CHE OSI GUARDARE SENZA IL CORAGGIO DI DOVER TACERE, SEI FORSE QUI PER ALZARE LA PIETRA SEPOLCRALE DELLA TOMBA DOVE RIPOSA LA TUA INCOSCIENZA?—
    — Chi, io? No, no, stavo giusto andando dal panettiere, ecchédiamine...—
  • vincent corbo il 14/07/2014 14:09
    Grazie a Caterina e Finuccia.
  • vincent corbo il 14/07/2014 14:07
    L'altro autore, quello che mi ha battezzato per la seconda volta e mi ha detto chiaramente che sono un connivente.
  • massimo vaj il 14/07/2014 13:49
    Il mitomane con più di 5000 commenti?
  • massimo vaj il 14/07/2014 13:48
    E chi sarebbe l'altro autore intelligente? Il mitomane?
  • vincent corbo il 14/07/2014 13:09
    Il contesto era del tipo... un'autore intelligente entra nel sito e pubblica e commenta a go go, ma i suoi commenti a volte anzi spesso sono punture di scorpione... poi un altro autore intelligente che voleva salvare il sito rientra con la sua lucente armatura per salvare ancora una volta il sito. Tra i due è guerra e questi due pretendono che gli altri si alleino o con l'uno o con l'altro sennò si è tacciati di viltà... hai ragione Massimo, il contesto era chiarissimo...
  • massimo vaj il 14/07/2014 12:55
    È una scusa puerile. Il contesto era chiarissimo, ma le menti torbide non possono veder chiaro.
  • vincent corbo il 14/07/2014 12:37
    Ci si comporta da vili quando si è un contesto chiaro e non si prende una posizione netta per difendere qualcosa o qualcuno in cui si crede. Ma se il contesto è torbido le cose cambiano.
  • massimo vaj il 14/07/2014 12:09
    Quando si vorrebbe che tutto sia come è stato prima, dopo che ci si è comportati da vili, occorre solo farsi coraggio e cambiare se stessi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0