PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il gancio

Faccio quel che posso per non scivolare in basso ma la gente è ostinata. La loro vite piene di palline colorate possiedono un gancio, una specie di arpione che riesce a trascinare la preda fin dove non è possibile immaginare.

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvia leuzzi il 16/07/2014 10:44
    Caro Vincent camminiamo su una stretta strada in cui ergersi per non affogare è veramente un'impresa... ma sai amico insieme è meglio Ciao e buona giornata

5 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 16/07/2014 16:46
    c'è chi t'alza
    e
    chi ti abbassa
  • Chira il 16/07/2014 12:07
    Non capita solo a te... purtroppo. Un saluto!
  • loretta margherita citarei il 16/07/2014 11:54
    difficile rimanere se stessi e se nn ti amalgami ti definiscono asociale, piaciuto
  • vincent corbo il 16/07/2014 10:47
    Grazie a Silvia e Denise e buona giornata a voi.
  • denise il 16/07/2014 09:26
    diretta, trasparente... molto vera.. mi piace complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0