PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il teatro

La vita è un palcoscenico, con le sue luci ad intermittenza, ed ognuno di noi è portato, bene o male, a recitare la sua parte.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 04/08/2014 06:30
    bravo Don... luci ad intermittenza...
  • Don Pompeo Mongiello il 31/07/2014 16:29
    Mi si invita ad uscir di scena, i più indici alzati, cancellati, da vigliacchi che maledico con tutte le mie forze. Lo stesso aforisma, scritto da lo papa Francesco, oggi avrebbe saltato gli indici!
  • Don Pompeo Mongiello il 31/07/2014 13:49
    ... per dar il senso, io volevo dire: Noi siamo dei burattini...
  • Don Pompeo Mongiello il 31/07/2014 13:43
    Interpreto a ragion di logica il mio aforisma: non c'è un ma, in quanto io ho detto, bene o male, quindi volente o nolente, a recitare la sua parte, ma non è detto che l'accetti, ma l'impone la società o le circostanze, tanto per tirare avanti. Non siamo quindi dei burattini, ove i fili tirati da li potenti, ci fanno fare quel che vogliono loro. Ed io Don Pompeo Mongiello dico basta a questi soprusi. Grazie Ellebi, di avermi fatto sfogare!
  • Ellebi il 31/07/2014 13:02
    È vero, ma c'è chi non vorrebbe proprio salirci sul palcoscenico, e c'è chi, e sono i più, vorrebbe una parte diversa. Ciao Don.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0