username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il giorno che morirò, sulla mia tomba non voglio un crocifisso

Il giorno che morirò, sulla mia tomba non voglio un crocifisso ma il simbolo del riciclaggio, come sulle lattine.

 

l'autore Anza ha riportato queste note sull'opera

A cura di www. ilvignettificio. org


1
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Marcello Morellato il 15/09/2014 13:46
    Molto simpatico ed originale questo aforisma, complimenti ad Anza, d'altronde nulla si crea ma tutto si trasforma, anche il riciclaggio è una forma di trasformazione, ma non spetta a noi la decisione di essere trasformati o riciclati, quindi a mio avviso sarei più propenso a ricevere un crocifisso e non una lattina riciclata.
  • Michele Sperduto il 12/09/2014 01:01
    Non male come aforisma e poi si sa esiste la reincarnazione perciò non hai tutti i torti. Ti dico questo che c'è sempre un Hitler o Mussolini reincarnati da qualche parte non si sa mai, ma a differenza del passato si manifestano in modo diverso.

1 commenti:

  • Chiara il 10/09/2014 21:38
    A leggere questa frase mi é venuto in mente il testo di "The circle of life" del Re Leone... troppo infantile?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0