username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Deduzione

Se non ci fossero regole non ci sarebbe la libertà

 

3
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Carmine Impagnatiello il 12/03/2015 16:32
    Ci sono troppe persone prive della libertà di pensare e di agire, troppe che dettano le regole a loro vantaggio, troppe che approfittano della libertà degli altri, poche quelle che rispettano le regole della convivenza. A me mi sembra così. Un saluto, signor Sallustio.
  • Paolo Villani il 12/03/2015 08:46
    Giusto, le regole servono anche a non limitare la libertà altrui.

6 commenti:

  • Luigi Lucantoni il 02/04/2015 04:09
    non esattamente, senza regole i furfanti sarebbero liberissimi
  • Michele Sallustio il 12/03/2015 14:58
    Figurati, è sempre un piacere confrontarsi.
  • lingualunga il 12/03/2015 14:55
    Si, avevo inteso giusto, ma la domanda non era a te ma in generale, ovvio che non rappresenta la verità. grazie.
  • Michele Sallustio il 12/03/2015 14:05
    Lingualunga, non ho scritto che la regola rappresenta la verità; ma un qualcosa da cui scaturisce la libertà personale di ognuno di noi.
  • lingualunga il 12/03/2015 09:58
    Ma sono le regole che ci creano tanti problemi. Chi dice che la regola sia la verità?
  • Vincenzo Capitanucci il 12/03/2015 06:51
    libertà ... di infrangerle.. o di rispettarle..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0