accedi   |   crea nuovo account

La musica

La musica quando ti colpisce ti trasforma.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Paolo Villani il 09/05/2015 10:23
    Non sapevo che i fondamentalisti islamici perseguitassero anche la musica, mi sembra assurdo, non ho idea del perchè lo facciano.
  • Stanislao Mounlisky il 04/05/2015 18:49
    La trasformazione, breve o duratura, è legata alle emozioni che la musica suscita. La musica fa sognare ma può anche far vibrare il nostro corpo, è spirituale ma anche sensuale. La musica è libertà di gusti e di espressione, è cultura.
    Non per nulla è proibita da molti fondamentalisti islamici: alla fine degli anni '70 Khomeini aveva proibito la musica "che eccita o intenerisce"; più recentemente anche Ali Khamenei ha affermato che la musica "non è compatibile coi valori più alti del sacro regime della repubblica islamica"; in Somalia, Al-Qaida ha spento, sul finire del decennio passato, l'ultima delle stazioni radio musicali; all'inizio di quest'anno, nella zona orientale della Libia, membri dell'Isis, dopo aver frustato pubblicamente alcuni musicisti, hanno incendiato decine di strumenti musicali.
  • Luigi Lucantoni il 04/05/2015 01:45
    ascolto molta musica e ho gusti molto ampi, ma non vedo come mi abbia cambiato

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0