PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Senza meta

Da un semplice racconto nasce una storia, con i suoi colpi di scena, le sue avventure, i tranelli, i bei momenti, le vivaci stelle a cantare di quei due occhi innamorati. Però, adesso, ho bisogno solo di una strada, con o senza buche, voglio percorrerla. Sono stanco di credere in un finale.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Antonio Balia il 09/06/2015 14:57
    Impossibile trovare una strada senza buche. L'importante è comunque avviarsi e capire il significato modellante che dalle stesse deriva alla nostra infinita condizione.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0