PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Spettrale tenerezza

Quando la solitudine è bella vuol dire che sono i nostri fantasmi a tenerci una dolce compagnia. Abituandosi a loro li si ama fino a perdere di vista i fantasmi insiti dentro coloro che in carne ed ossa ci circondano.

 

7
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • vito proscia il 13/08/2009 22:45
    bella mi è davvero piaciuta,
    sono i nostri fantasmi... perdere di vista i fantasmi!!!
    i miei complimenti
  • Anonimo il 10/06/2009 10:12
    Vero :]
  • Donato Delfin8 il 09/06/2009 07:25
    Bravissimo!!
  • Anonimo il 06/06/2009 21:59
    Una bellissima e personalissima interpretazione della solitudine..
    I miei complimenti sinceri
    Emy
  • Vincenzo Capitanucci il 04/06/2009 17:10
    Molto interessante Luigi... fino a perdere di vista... i fantasmi... che in carne ed ossa ci circondano...

    piaciuto moltissimo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0