PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rimango io

Ho bisogno di parlare, ho bisogno di una valvola di sfogo. Alcol? naaa.. troppo caldo per essere ubriachi e poi non da buoni consigli. Un amico? mmh.. fa troppo caldo anche per rapportarsi con altri esseri umani. Ho deciso! parlo con me, che almeno ho sempre ragione... ma dde che?! sono il mio stesso boia, mi giudico in una maniera spietata e non sono mai soddisfatta di me stessa. L'ultima che ho combinato? non ve lo dico... ma finisce con me che mando tutto all'aria!! perchè?? perchè.. perchè... il giorno in cui lo capirò davvero forse ve lo dirò. Ma la follia che aleggia nel mio spirito è qualcosa che custodisco gelosa, anche se mi fa lasciare tutto quello che ho. Rimango io, mi basta

 

0
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 11/08/2015 18:53
    Bisognerebbe avere per noi almeno la stessa indulgenza che abbiamo per gli altri...
  • frivolous b. il 28/07/2015 13:54
    mi piacciono questi esperimenti di scrittura tipo "flusso di coscienza"... però andrebbe ripulito un po' da qualche ripetizione!
  • Rocco Michele LETTINI il 25/07/2015 06:31
    Una battaglia solitaria. L'indifferenza altrui è solo altro ferire. Sereno weekend.

2 commenti:

  • Stanislao Mounlisky il 25/07/2015 08:50
    Spietata... e fiera di esserlo...
    Contenta te...
  • Marysol il 25/07/2015 00:25
    Condivido Denise, a volte siamo proprio gli unici a poterci capire...
    ... il resto del mondo va cosí di fretta...
    Notte a te.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0