PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La felicità

È impossibile godere pienamente la Felicità. La consapevolezza stessa che sia destinata a finire, ne attenua il piacere.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 21/11/2011 11:26
    Il bisogno di umanizzare qualsiasi cosa che ci capita porta come conseguenza scoprirne dei difetti. Ma se qualcosa inizia, sviluppa o finisce non lo è. Il tempo scorre anche senza che noi guardiamo le lancette muoversi, questa sorta di cinismo umanizzato nei confronti del tempo potremmo applicarlo anche ai sentimenti che siamo capaci di creare e vivere. Come la felicità ... frutto del nostro essere, non è umana come chi lo prova. A finire non è lei, ma il rapporto che abbiamo con questa idea e quindi tanto varrebbe trattarla come tale
  • rosaria esposito il 04/10/2011 21:20
    concordo con senza immagine commento secondo.
  • Rosarita De Martino il 12/09/2009 20:02
    È proprio vero: La felicità, anzi la gioia risiede solo nell’ attesa, anche se così possiamo cadere nel relativismo filosofico.
  • Donato Delfin8 il 09/06/2009 08:05
    Per me è possibilissimo invece! è sbagliato pensare che sia destinata a finire. Potrebbe finire certo ma non è una certezza.
    Entriamo nel pieno della filosofia ed è certo che preferirai Eraclito
  • Anonimo il 06/06/2009 10:48
    La vivo esattamente cosi', come hai descritto, con quel retrogusto amaro di una situazione che potrebbe svanire da un momento all'altro. E qs sicuramente ne attenua il piacere.
    Dipende dai percorsi di vita passati e dalle cicatrici che ci portiamo dentro. Dipende da quanta paura abbiamo...

    Monica
  • Andrea Zotta il 06/06/2009 06:52
    Chi è felice veramente ama tutto intensamente senza chiedersi nulla e specialmente il tempo. Come potremmo godere della vita allora? Quella sicuramente è destinata a finire.
  • Luigi Lucantoni il 05/06/2009 23:38
    basta poco x illudersi abbastanza da sentirsi in paradiso
  • Domenico Montaleone il 05/06/2009 21:43
    Forse hai ragione! Però meglio godersi tutto quello che ci dona, senza analizzare, così facendo ne godremo felicemente. Ciao
    Domenico
  • Anonimo il 05/06/2009 17:38
    carpem diem e non voltarti
  • Dolce Sorriso il 05/06/2009 17:12
    la felicità è un attimo da cogliere.
    smack

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0