PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Guerra?

Oggi la poesia resta muta nel mio cuore, angosciato nel pensare che ci sono uomini disposti a uccidersi o comunque morire, pur di fare il male. L'opposto di quanto è sempre stato fatto dagli eroi della storia che morivano per amor patrio, per salvare un amico, la libertà. Questo è il demonio contro il Paradiso, non una guerra di umani!

 

2
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 23/11/2015 11:24
    Le guerre non sono mai umane, sono sempre e comunque dettate da Lucifero in persona.
  • Rocco Michele LETTINI il 17/11/2015 05:08
    UNA INTENSA... OCULATA OSSERVAZIONE: "Questo è il demonio contro il Paradiso"...
  • Stanislao Mounlisky il 16/11/2015 18:41
    Un'esternazione di sgomento che condivido in pieno...
  • Vincenzo Capitanucci il 16/11/2015 16:04
    è la guerra di oggi... bombardamenti a tappeto da una parte.. e terrorismo dall'altra.. le vittime si contano sempre di più tra i civili...

1 commenti:

  • Fabio Mancini il 29/11/2015 20:18
    Anch'io la penso come te. Disprezzare la vita, scegliere il male come ultimo fine è diabolico e perverso. Ma il Male non prevarrà! Ciao, Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0