accedi   |   crea nuovo account

Sarà sublime riflessione?

Volere è dovere. Potere è diritto. Quando il tutto è negato, non potrà che essere sconcio rattristante.

 

2
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 25/12/2015 15:51
    Un plauso dovuto per questo tuo saggio pensiero.
  • Francesco Andrea Maiello il 18/12/2015 05:04
    Il potere della mente (sistema nervoso/materia grigia ) e il dovere della coscienza (sistema spirituale/anima)... e siamo al solito conflitto interiore!
  • Vincenzo Capitanucci il 17/12/2015 09:30
    Sicuramente sublime.. troppe volte il potere ci nega il Tutto.. prorio per mantenere il suo potere.. e il dovere si chiede dove è il Re...

2 commenti:

  • Rocco Michele LETTINI il 20/12/2015 13:08
    DA FACEBOOK:

    Stel Samo... cosa significa "volere", se non desiderare? Il desiderio non dovrebbe essere negato ad alcun uomo e quindi il "volere"diventa doveroso, nel senso che tutti devono poter volere. Accanto al desiderio... al volere... c'è anche il "potere", ossia il poter fare... anche questo è un sacrosanto diritto che non può essere negato. Un'umanità, messa nelle condizioni di non poter desiderare e dunque di non poter "volere" o di non poter fare e quindi di non "potere", è un'umanità profondamente infelice. Perché senza "volere" e "potere", viene a mancare la libertà di agire.
    È sublime riflessione di sicuro questa tua... ancora una volta hai fatto emergere una grande verità e ancora una volta ti ringrazio per la condivisione e per avermi offerto in questo modo, ancora un altro interessante spunto di riflessione! Buona serata a te Rocco!
  • Nicola Lo Conte il 19/12/2015 20:23
    Se solo fosse così... il mondo sarebbe ben diverso!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0