accedi   |   crea nuovo account

Ripensandoci

Se ognuno di noi si facesse un esame di coscienza, e darebbe più se stesso per la causa del libero arbitrio, senza mai offendere il vicino, questo sito, proprio come il verde pratolino della primavera che s'avvicina, rifiorisce: non mettiamolo in croce.

 

2
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 10/03/2016 20:26
    Se ognuno di noi fosse fiero di scrivere poesie, consapevole di essere un tramite tra visibile e invisibile, avrebbe con facilità cura di questo sito.
  • Vincenzo Capitanucci il 10/03/2016 16:47
    fare del nostro massimo.. rispettando sempre il libero arbitrio dell'altro.. una buona cosa è pretendere moltissimo da se stessi.. e pochissimo dagli Altri..
  • Rocco Michele LETTINI il 10/03/2016 13:35
    COGLIAMO AL VOLO QUESTO TUO PREZIOSO CONSIGLIO. ECCELLENTE DON.

1 commenti:

  • Luigi Lucantoni il 30/03/2016 22:03
    chi si sente giudicato deve aver fatto altrettanto per primo, dunque dovrebbe rifletterci prima di lamentarsi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0