accedi   |   crea nuovo account

Cuore ghiacciato

Un iceberg nel cuore raggela l'animo dell'umanità. Ed è cristallizzazione dei sentimenti: non più purezza nell'amare, allora!

 

3
7 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesco Andrea Maiello il 27/05/2016 05:20
    ... e i duri di cuore, come le pietre (altro che iceberg!), hanno un'aspettativa di vita terrena migliore!
  • Don Pompeo Mongiello il 23/05/2016 15:18
    Intanto proviamo a riscaldare il cuore pulsante di questo sito, che a quando pare è formato veramente di sole parole, seppur bellissime, vane. Lode a te!
  • Vincenzo Capitanucci il 23/05/2016 09:34
    allora Titanic-a è l'impresa...
  • andrea il 23/05/2016 08:49
    sono pienamente d'accordo, ed oggi di gelo pare ve ne sia parecchio.

7 commenti:

  • Sandra Checcarelli il 24/06/2016 08:35
    Carissimo... ha colto a meraviglia... ora vi sono in tutti noi solo cuori di ghiaccio...è difficile essere nell'amore in questa società
  • karen tognini il 10/06/2016 08:23
    siamo tutti diventati freddi... morti nel cuore prima del tempo
  • Gianni Spadavecchia il 26/05/2016 10:39
    Frase riflessiva e titolo che attira.
    Condivido.
  • silvia leuzzi il 24/05/2016 06:08
    Hai ragione dolcissimo Rocco, un iceberg, che si è disciolto al Polo Nord, si è ricomposto nell'animo umano e lì ha trovato albergo e riposo e il freddo cuore nostro lo mantiene intatto. e pensare che il rosso del sangue è tanto caldo come colore.
    Buona giornata amico carissimo bella riflessione
  • Rocco Michele LETTINI il 23/05/2016 18:18
    DA FACEBOOK:

    Stefania Balsamo - Un'iceberg nel cuore raggela i sentimenti, cristallizzandoli... compromettendo la capacità di Amare e di relazionarsi in modo sincero e spontaneo cogli altri. Triste da ammettere, ma sempre più spesso, è la realtà dei fatti... l'unica spiegazione che riesco a trovare, è ammettendo che viviamo in un sistema fortemente viziato e compromesso, in cui al primo posto viene collocato sempre il dio denaro ed in nome di esso, viviamo in costante tensione, percependo l'altro, non come un fratello, ma come un rivale.
    Spero tanto si possa cambiar rotta, perché in questo modo siamo condannati alla deriva.
    Con pochi, incisivi versi, hai descritto una triste realtà, offrendoci come sempre, un valido spunto di riflessione!
    Grazie per la condivisione e buon pomeriggio a te!
  • loretta margherita citarei il 23/05/2016 15:27
    il gelo e il deserto avanza, nn c'è più amore, apprezzatissimo
  • maria angela carosia il 23/05/2016 13:40
    Allora, non ci resta che pregare. Sempre davvero molto attento. Buon pomeriggio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0