PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Esplicito bidone!

L'uomo che abbia la volontà di aiutare un indigente fratello, sia padrone di un cuore aperto, che doni l'obolo del vero affetto e, non il bla, bla, bla d'una bocca che non elargisce nulla, lasciando altro sgomento et... false illusioni. Si vergognasse allora di sedere a tavola e non pensare minimamente di aver raggirato un ingenuo. Il prossimo si alimenta seminando nel presente realtà... non con sterpaglie o incolti sentimenti.

 

1
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 09/07/2016 10:01
    seminate parole.. seguite o ancor meglio precedute da azioni..
  • roberto caterina il 09/07/2016 05:50
    Guardare con occhi ingenui e insieme scaltri gli altri, a volte vere illusioni che si trasformano in qualcosa di concreto
  • Don Pompeo Mongiello il 08/07/2016 14:59
    Ho l'impressione che ti riferisci a qualcosa, o meglio a qualcuno concreto, in quella mischia di esseri non virtuali che ci gironzolano intono. Quindi condiviso e molto apprezzato.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0