PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le feste altrui

Ogni anno le date del 1° maggio e del 14 febbraio rappresentano le ricorrenze più amaramente beffarde per un individuo nelle mie condizioni.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • vincent corbo il 02/05/2017 06:29
    Lavoro e amore: questi sconosciuti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0