PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Smettere d'amare

Anche chi smette d'amare prova dolore, forse a volte anche di più di chi viene lasciato. Perchè chi smette d'amare vorrebbe non farlo, vorrebbe non far soffrire nessuno al di fuori di sè. Chi smette d'amare soffre più per l'altro che per se stesso. Non è mai così facile abbandonare un amore, lasciar andar via quello che è stato. Smettere di amare, convincersi di ciò e decidere di rompere un amore, è una decisione difficile e dolorosa, che colpisce entrambe le persone e porta alla consapevolezza che forse, col tempo, sarà meglio così.

 

1
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 23/07/2017 11:57
    Sentimento condiviso ed apprezzato. Bravissimo!
  • vincent corbo il 22/05/2017 07:09
    Una riflessione matura e consapevole che condivido.
  • Francesco Andrea Maiello il 21/05/2017 16:38
    Solo persone di grande sensibilità possono fare considerazioni così!
  • Serena il 21/05/2017 15:20
    Niente di più vero. Bella riflessione

3 commenti:

  • Ettore Vita il 01/06/2017 11:18
    E come recidere un ramo. Il corpo sanguina,
  • silvia leuzzi il 29/05/2017 18:43
    Esatto amico mio, ma sono certa che è meglio aver chiari i propri sentimenti e chiudere un amore se non è più tale, anche se è davvero dura. Un abbraccio
  • Rocco Michele LETTINI il 22/05/2017 16:30
    Un esaustivo et riflessivo osservare.
    Lieta serata.
    *****

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0