username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L' amore

Amore è un anarchico, arriva senza invito, non conosce regole e quando si stanca si allontana senza avvisare.

 

0
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 14/06/2014 17:15
    Nessun'altra realtà ha delle norme tanto precise quanto quelle che sostengono l'amore. L'amore profondo di chi ama ha la necessità, per essere, di condividere gli stessi princìpi della persona amata, e questa è la regola numero uno.
    Quando si ama si ama la centralità, universale e altruista dell'altra persona, e inversamente si detestano i suoi aspetti superficiali ed egoistici. L'esigenza di fiducia è un'altra delle regole che ha l'amore, il rispetto dell'altro è ancora una regola e pure il rifiutare di essere complici interessati è importante. Chi pensa che l'amore sia follia allo sbando confonde l'amore con la fugace passione, e non ha ancora iniziato a vivere, o ha cessato di farlo troppo presto...

9 commenti:

  • Valentina Iengo il 22/08/2015 12:45
    Tanto bello quanto doloroso l amore
  • Anonimo il 26/08/2009 19:27
  • giancarlo milone il 26/08/2009 01:22
    grazie
  • Anonimo il 25/08/2009 22:46
    Hai perfettamente ragione... è proprio così
  • giancarlo milone il 23/08/2009 18:43
    in questo caso credo possa asserci coincidenza tra le due parole...
  • Luigi Lucantoni il 23/08/2009 18:36
    se lo vivi dolorosamente lo definiresti un tiranno, che è comunque un anarchico
  • giancarlo milone il 23/08/2009 15:53
    grazie!
  • Anonimo il 23/08/2009 11:57
    Giancarlo, descrizione... unica... ma quanto è vero!!!
  • Anonimo il 23/08/2009 10:36
    piaciuta per originalità