PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Per un amico...

Vorrei tanto che tu non avessi più la vocazione del "cacciatore di sensazioni" nomade, ma quella di un "coltivatore di sentimenti" stanziale...

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 11/10/2009 10:34
    Piaciuta davvero
  • augusto villa il 28/08/2009 22:28
    Molto bello, davvero originale questa metafora... E profonda.
  • Anonimo il 20/08/2009 12:42
    stupendo... il passaggio dall' errar per sensazioni alla stabilità del coltivatore di emozioni!
  • giancarlo noferi il 18/12/2007 22:10
    cio' che desideri e' forse un cesellatore della zolla... (naturalmente sto scherzando). Comunque e' chiaro il senso delle tue parole. Sei in cerca di un vero amore... Auguri!!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0