accedi   |   crea nuovo account

La certezza

Siamo tutti esseri umani, ma ognuno diverso dall'altro, ognuno se stesso, perciò crediamo di essere unici, arriva la morte per renderci tutti uguali: é in lei l'unica certezza.

 

3
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 09/06/2014 06:14
    La morte è soltanto la certezza data dalla necessità, che è obbligo per la vita, della trasformazione, ma non è l'unica certezza che l'esistenza concede di avere. Non sei certa di esistere? Di essere una femmina? Di scrivere? Perché scrivi? Per comunicare le tue incertezze?

7 commenti:

  • Donato Delfin8 il 16/10/2011 16:57
    ne faccio aforismone.. zi zi mi piace
  • Donato Delfin8 il 16/10/2011 16:56
    falcetta fissa non è che vuoi farti assumere a tempo determinato e lasciare la precarietà ? zi zi una livella certamente
  • mario durante il 13/07/2011 22:04
    Bella, ma unica certezza apparente, certezza è anche che siamo nati, abbiamo una origine,
    origine che non a noi tangibile riponiamo nell'Immenso, qualunque esso sia. Immenso!
  • Francesca La Torre il 13/03/2011 11:36
    Accidenti che delicatezza!
  • enrico ziohenry il 23/02/2011 19:07
    forse avevi mangiato pesante quando l'hai scritto? Credo che l'unica vera certezza sia che solo chi vive può morire. ziohenry
  • denny red. il 15/03/2010 03:07
  • Giuseppe Tiloca il 09/01/2010 19:32
    Eh no, se c' è una cosa che non mi piace, è vedere le opere in nero, senza stelline ognuno di noi è unico nel suo genere, però hai ragione con questo aforisma, brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0