PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scacco o stallo?

Ognuno è un Re sul proprio trono di porcellana.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Donato Delfin8 il 31/12/2011 00:45
    che giornatina
    grazie Teresa
  • Teresa Tripodi il 30/12/2011 10:09
    ce ne staonno di tutti i prezzi più comodi meno comodi e poi quelli di pensiero ti offrono pure le riviste e ti coccolano tanto tanto... ma che stiamo dicendo alla fine lo scopo è unico sia in quelli imbellettati che in quelli da autogrill cambia solo la marca del deodorante per ambienti...
  • Donato Delfin8 il 11/05/2010 14:22
    grazie Giacomo
  • Anonimo il 11/05/2010 13:43
    Donato... lo vedo come uno stallo perchè la partita non può continuare. Lui non può muoversi altrimenti se scende dal trono non è più Re. bello! Ciao
  • Donato Delfin8 il 04/02/2010 15:21
    grazie per i commenti

    ^^ 88x3
  • Cinzia Gargiulo il 30/01/2010 17:06
    Ahhh!... Buona questa!!!... Ma quanti re che ci sono allora!...
    Bravissimo!
  • Auro Lezzi il 30/01/2010 09:50
    Ed il re ama.. uhmmmm... i rotoloni regina... mi è scappata.. Ma è chiaro il signifivcato regale..
  • Simone Scienza il 30/01/2010 09:22
    Ciao Don,
    ascolta non è che quel trono lì assomiglia per caso ad una comoda?

  • Donato Delfin8 il 29/01/2010 21:12
    ommamma come mi sento vecchio
    grazie Minalouche
  • Minalouche TS Elliot il 29/01/2010 21:01
    Che dire, Donato... una cosa simile la diceva mio nonno AAHHHAHAHA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0