PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Contraddizione

La contraddizione non è frutto dell'ignoranza, ma semplicemente di idee in continua evoluzione... o no?

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Sergio Fravolini il 14/08/2010 16:07
    Equilibrio e capacità di contraddizione.

    Sergio
  • Adamo Musella il 05/03/2010 23:33
    Ritrovo un sano equilibrio, se si ha capacità di modificare una propria considerazione. Una riflessione condivisibile. sempre brava Esther. un bacio
  • esther iodice il 02/03/2010 15:56
    la contraddizione parte dal presupposto ke si affermino frasi di cui non si è convinti, allora un minimo vento sollecita il dire a cambiar viso.. l'ignoranza è sinonimo di discorsi affrontati senza fondamente, allora visto che spesso si affermano idee senza conoscerne le basi, allora la minima affermazione più forte ci sposta, e ci contraddiciamo... idem nella vita... ma ciò non vuol dire che la contraddizione sia ignoranza, m a solo che in casi di ignoranza si può verificare...
  • Anonimo il 02/03/2010 15:39
    No. Si dice che c'è contraddizione quando un'affermazione contraddice il principio dal quale è partita per mostrare un assunto il quale, per colpa di quella contraddizione, si rivelerà falso.
    Se affermo che dal meno si può estrarre il più contraddico il principio che vuole il meno essere contenuto nel più e non il contrario.
  • Anonimo il 02/03/2010 15:35
    Di solito avviene per la scienza, sempre aperta verso l'ulteriore!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0