PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La scala

Si nasce e si va su per la scala della vita diventando adulti, poi si va giù ridiventando bambini ed al fin morire.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • rosaria esposito il 05/10/2011 17:30
    vale a dire... tutto il lavoro fatto per crescere non è servito ad altro che a farci capire che bisognava restare dove e come eravamo,...
  • M. Vittoria De Nuccio il 06/03/2010 20:44
    Verissimo... l'importante è poterla riscendere quella scala...
  • alice costa il 06/03/2010 11:16
    si sale e si scende... ma è l'inversione a non avere tempo...
  • Donato Delfin8 il 05/03/2010 09:53
    Già ... Ottimo Don.
    A volte poi come polli no?
  • Anonimo il 05/03/2010 00:07
    Hai ragione Don, bell'aforisma... dice giusto anche Salvatore!
  • Anonimo il 04/03/2010 22:41
    Il guaio è che per alcuni la scala è pure a chiocciola!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0