accedi   |   crea nuovo account

La vita è un regalo

So che la vita è un regalo, che la morte è inevitabile, i figli sono un prestito, l'amore eterno è solo quello di Dio, i cataclismi sono un ciclo naturale della terra e accetto tutto, unica cosa che non accetto è l'odio:perchè distrugge tutto solo per la sua terribile natura. Sapendo che non siamo padroni della nostra vita, cerchiamo di esserlo almeno delle nostri azioni.

 

4
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Paolo Stanic il 21/07/2011 20:46
    Interessante, "sottile", concreta.
  • Anonimo il 10/03/2010 22:07
    La natura, pur devastando, non è in grado di odiare, mentre gli uomini sì. Molto profonda la tua frase, Tania.
  • Anonimo il 07/03/2010 07:12
    Condivido ciò che dici, ho letto tutti i tuoi aforismi, sono molto interessanti... abbiamo la stessa "ottica" Brava Tania
  • tania rybak il 05/03/2010 22:22
    non hai capito giuliano cosa volevo dire. la vita è un regalo dei genitori, la morte è una fine certa, i figli sono un prestito, perchè un giorno andrano via, per la loro strada, l'amore dei umani non sempre è eterno, contro la natura non si può combattere, io ho e amo tutto ciò, ma di tutto ciò non sono padrona, sono padrona solo dei miei azioni ed è per questo anche in altri non acetto odio.
  • giuliano paolini il 05/03/2010 20:04
    tutto quello che esiste in qualche modo ha una sua dignità, il non volere qualcosa purtroppo non significa che questo scompare, cercare di comprendere anche il brutto il male l'odio che non sono figli delle stelle ma di atteggiamenti e sentimenti che non hanno potuto svilupparsi in maniera dolce ed armonica, non ce l'ho con te è che mi piacciono gli aforismi e le frasi che racchiudono un significato non sciocco.
    buon lavoro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0