PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mai senza sorriso!

Al momento di chiudere la cassa... toglietemi pure la dentiera ma lasciatemi il sorriso.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • rosaria esposito il 14/04/2012 18:38
    il sorriso te lo porti nel cuore, per sempre, se sorrisi hai dato, però, forse, la dentiera potrebbe servì... non sappiamo, di là, che si mangia...!!!!

13 commenti:

  • Anonimo il 16/08/2012 14:18
    Ho sentito il bisogno di rileggerla, talmente grande è la carica che questo tuo meraviglioso aforisma-ritratto mi dà!!!
  • Anonimo il 12/07/2012 16:05
    Sei veramente una persona speciale!!!
  • Donato Delfin8 il 06/02/2012 13:14
    grasssie Massimo...
    ma non nella cassa vero?
  • Massimo Genovese il 06/02/2012 13:09
    bella condividooooo, allora siamo in 2
  • Donato Delfin8 il 12/04/2011 20:40
    grazie Giacomo

    Esatto!
  • Giacomo Scimonelli il 12/04/2011 11:59
    il saper affrontare il momento che ci farà chiudere gli occhi è da persone mature... da persone innamorate dalla vita... innamorate così tanto da voler regalare anche un sorriso... un sorriso impresso anche per chi ci osserverà immobili... io interpreto così il tuo splendido pensiero amico mio...
  • Donato Delfin8 il 11/01/2011 22:57
    grazie Osvaldo

    Ah bè zi zi abbonamento donato con scadenza a vita... la mia
  • Anonimo il 27/12/2010 23:43
    Caro Donato, tu si che hai capito la vita, perchè vuoi essere seppellito senza dentiera. Dai scherzo ^__^ . Invece è come pensi tu, la vita come la morte dovrebbe essere presa con il sorriso stampato sulle labbra. Un bel viaggio dove si vede e si gode il tutto, si soffre il tutto, si ama il tutto, ma si deve lasciare tutto li.
    A te piace questo viaggio sai nel caso non ti piacesse non c'è rimborso.
  • Donato Delfin8 il 16/03/2010 19:28
    grazie a tutti per i commenti

    ^^88x3
  • Anonimo il 15/03/2010 09:02
    Lo scrittore è un animale particolare, perlopiù piange perché è costretto a scrivere sforzandosi di limitare la propria libertà di sparare minchiate, nell'attesa di un successo editoriale che gli consentirà, finalmente di ridere e di liberarsi da quel vincolo...
  • Anonimo il 15/03/2010 08:58
    ... perché quando rinascerò non mi serviranno i denti finti, ma il sorriso lo vorrei conservare...
  • Vincenzo Capitanucci il 15/03/2010 00:33
    Favolosa Don... con questa vado a letto... ridendo...

    Buona notte Don...
  • Cinzia Gargiulo il 15/03/2010 00:12
    Ah bè!... Almeno c'è uno che ride mentre tutti gli altri piangono...
    88... 3...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0