PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La solitudine

Mentre la fonte della tua passata effimera euforia si bea nella gratitudine per un dono insperato, sai di non aver saputo essere tu stesso quel dono, e capisci cos'è la solitudine.

 

4
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 09/04/2010 13:26
    Schizofrenia... e non sarai mai più solo...
  • Donato Delfin8 il 07/04/2010 21:46
    A volte è così.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0