username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ignoranza

Ogni volta che ho cercato di approfondire qualche argomento mi sono resa conto quanto sono ignorante. Il sapere apre gli occhi ai nostri limiti mentali.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 03/06/2014 13:31
    Se dovessi scegliere tra l'ignorare e il conoscere, sceglierei di ignorare il conoscere falso

13 commenti:

  • Luigi Lucantoni il 27/04/2010 01:52
    io non credo in nulla, chi crede in qualcosa non può venirmi a parlare di utopie
  • tania rybak il 26/04/2010 23:31
    io non confondo nulla, espongo i fatti, la scienza molto spesso manca di buon senso... le persone raramente muoiono di terremoti o di eruzione vulcanica, muoiono sotto le macerie perché le case sono costruite male o perché sono costruite troppo vicino ai vulcani ecc... hai ragione, la scienza ha il compito di studiare le leggi della natura, ma spesso non fa altro che violarle per i soldi... i cataclismi devono fare il proprio percorso, sta a noi essere attenti e avere il buon senso non provocare la rabbia della natura, ma mi sembra che gli umani si credono talmente prepotenti, che vorrebbero vincere anche la sua forza... un utopia, caro Luigi, più andiamo avanti più cerchiamo di ucciderci con le proprie mani per vanità, presunzione e superbia... qui chiudo il dibattito, ho detto tutto... ciao
  • Luigi Lucantoni il 26/04/2010 22:32
    tu confondi le leggi di natura col buon senso, la scienza ha il compito di studiare le leggi di natura
    la mancanza di buon senso non è scienza

    le leggi di natura sono indifferenti all'umanità poiché ci può nuocere tanto l'inquinamento quanto un terremoto o un eruziuone vulcanica
  • tania rybak il 26/04/2010 18:19
    da ignorante ti dico, che una pecora clonata è un insulto alla natura, come anche lo è inquinamento atmosferico dovuto all'abuso delle nostre invenzioni per assecondare le nostre necessità egoiste e consumistiche, un insulto sono anche le armi militari, le bombe atomiche ecc, tutto questo provoca morte e sofferenza, il frutto della scienza egoista e superficiale, vorresti affermare il contrario?
  • Luigi Lucantoni il 26/04/2010 17:54
    che la scienza possa scombussolare le leggi della natura è una pura fantasia che solo l'ignoranza può generare
    negli ultimi tempi invece è la religione a porre ostacoli alla scienza, ad esempio quando arriva addirittura a mettere in discussione fatti dimostrati
    molte persone religiose passano tanto tempo a definirsi pazienti e aperte x poi subito sentirsi personalmente oggetto di attacco verso chi sta manifestando un punto di vista opposto
    molti scienziati credono, ma senza sostenere la tua seconda affermazione e men che meno assecondando le prediche dei prelati
  • tania rybak il 26/04/2010 17:41
    la scienza e la fede possono benissimo andare pari passo, importante che la scienza non scombussola le leggi della natura stessa, altrimenti presto saremmo sostituiti con cloni e robot, perché non ci sarà più bisogno dei umani, la scienza è un bene se fa propaganda al bene... pregare in ogni caso è un diritto, io non ti dico che tu devi pregare, ma non puoi dirmi che chi prega è una persona poco intelligente, guarda caso molti scienziati sono credenti, come lo spieghi?
  • Luigi Lucantoni il 26/04/2010 01:17
    chi non ha bisogno di pregare il vostro Dio avrà sempre modo di posticipare la ricerca dei propri limiti, abbastanza da dare un contributo alla conoscenza anziché al ristagno della religione nella società
  • francesca cuccia il 22/04/2010 19:36
    Nella vita cara Tania non si finisce mai di imparare, belle parole, complimenti.
  • laura marchetti il 22/04/2010 09:57
    la presunzione è ignoranza, l'umiltà apre alla conoscenza... molto vera
  • Paola Panebianco il 22/04/2010 00:51
    pura verità
  • Anonimo il 21/04/2010 15:18
    Il sapere di non sapere è già umiltà e sintomo di curiosità, di voglia di apprendere!
  • tania rybak il 21/04/2010 14:28
    il bello è proprio questo! non si finisce mai di imparare, perciò dico che la mia intelligenza è coma una spugna, assorbe tanto, ma non tutto...
  • Nicola Lo Conte il 21/04/2010 14:26
    La curiosità per ciò che non si conosce è di per se una forma di intelligenza.. Siamo tutti qui per imparare!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0