accedi   |   crea nuovo account

[Senza titolo]

Quando ad un uomo vengono attribuite innumerevoli qualita' che non ha mai avuto e nessun difetto, trattasi di una veglia funebre.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • olga il 28/08/2014 06:22
    piaciuta questa verità
  • Anonimo il 04/08/2012 13:27
    È veramente cosi' pura verita'
    Ciao
  • rosaria esposito il 11/04/2011 18:41
    sì, dopo morti inspiegabilmente diventiamo tutti buoni, belli e geni incompresi..
  • morena paolini il 19/11/2007 22:56
    Credo proprio tu abbia ragione!!!!!
    Colpito nel segno. Bravo.
  • Riccardo Brumana il 06/10/2007 23:04
    ironico e accattivante! piaciuto.
  • patrizia chini il 28/03/2007 09:54
    MI HAI FATTO SORRIDERE... BRAVO
  • Edmondo F. il 24/02/2007 00:15
    I morti sono la disperazione dei vivi.
  • antonio sammaritano il 05/02/2007 16:10
    Caro Luigi,
    scusami la mia modesta osservazione, ma io direi che è ovvio quanto, giustamente, affermi. Ma l'opposto per chi non si è, nel male, creato fama eterna.
  • Luigi Lucantoni il 01/02/2007 22:17
    Questo è ovvio, ma solo per chi non si è fatto una fama fondamentalmente negativa.
    Pensa ai serial killer o ai tiranni.
  • Susanna Melis il 15/10/2006 17:16
    Sintetica ed efficace. Sarebbe perfetta affiancata ad una bella vignetta satirica...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0