PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piccolo consiglio

A volte, ci pervade una strana tristezza, pur avendo tutto, avvertiamo che ci manca qualcosa. Ciò svilisce la nostra anima, un mio modesto consiglio: inventiamoci un raggio di sole, creiamo noi stessi un raggio di serenità.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 24/08/2012 15:25
    Non uscire fuori di te, rientrain te stesso, la vertà sta nell'intimo dell'anima umana. (Sant'Agostino)
  • leopoldo il 22/06/2012 15:26
    A volte Loretta occorre accenderlo quel raggio.. ma se non si dispone dell'accessorio giusto si rischia di far partire qualcos'altro!(Naturalmente questa è una battuta ma la tua frase è.. semplicemente VERA, quante volte ci troviamo in questa condizione nella nostra vita? Tante ed inutili volte ed è veramente difficile creare quel raggio risolutore).
  • leopoldo il 29/02/2012 10:13
    Bello.. reale! Ma è difficile creare quando ci si sente vuoti e intorno a noi c'è il vuoto!(metaforicamente.. Loretta!)
  • francesco verducci il 25/11/2011 11:28
    Vero, c'è sempre uno spazio immenso che non riusciamo ad occuoare; probabilmente nella nostra infinita saggezza non riusciamo a vedere quanto siamo piccoli di fronte al tutto.
  • Sergio Fravolini il 01/06/2011 10:35
    È un piccolo consiglio molto utile.

    Sergio
  • Donato Delfin8 il 22/05/2010 21:23
    Ah bè lo chiami piccolo consiglio

    Ottimo consiglio Lò.
  • Anonimo il 22/05/2010 05:53
    Non so se avevo tutto, ma tanto si. Ora ho molto di meno, e vorrei aver gioito in passato per quello che avevo.
    Hai proprio ragione!
  • Dolce Sorriso il 21/05/2010 21:29
    avevo l'abitudine un po' di tempo fa di siglare sul lavoro soli dappertutto...
    dici che basta?
    Adorabile creatura smack
  • tania rybak il 21/05/2010 12:10
    infatti la tristezza è ottavo vizio capitale, perché così dimostriamo la nostra ingratitudine verso Dio e verso le persone, una cosa molto grave, saper godere di piccole cose, rende davvero felici, brava
  • ignazio de michele il 20/05/2010 09:27
    pregiato esempio di quando la mente cavalcando il lessico, arriva lontano
  • denny red. il 20/05/2010 01:29
    lory dimmi se va bene. Mi disegno sulla mia parete della mia stanza, un bel raggio di sole, e quando la mia anima ha un piccolo vuoto, i miei occhi cercheranno il mio raggio di sole. E diventerò sereno, azzurro, come il cielo! lory va bene??
    bellissima!! brava!! Lory

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0