PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scopate responsabilmente

Scopate responsabilmente: non sapete chi potreste mettere al mondo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Serena il 27/11/2014 18:09
    Ahahahaha l'ironia che dice cose maledettamente vere
  • massimo vaj il 26/06/2014 19:45
    Ecco da dove arrivano le mie disgrazie: sono stato concepito nel cesso di un vagone ferroviario.

16 commenti:

  • Anonimo il 22/02/2012 10:08
    o quale peste venerea ospitare nel vostro ventre?!
  • mirtylla il 28/01/2012 14:40
    Divertente... a saperlo in anticipo verrebbe quasi voglia di non scopare affatto...
  • Sandra Checcarelli il 13/10/2011 12:57
    Non solo responsabilmente ma soprattutto con amore!!!
  • Anonimo il 12/03/2011 20:30
    'RESPONSABILMENTE'... Rifletterei sul significato della parola...
  • Tim Adrian Reed il 07/01/2011 23:28
    Sai, è bene non prendersi troppo sul serio, se poi si parla di aforismi tanto meno! Mi fa piacere la tua civile replica. Goodbye!
  • Samuele Pastorino il 07/01/2011 18:31
    Abbi pazienza ma non mi sembra di aver giudicato nessuno... per la franchezza ti ringrazio... credo poco nel nascondersi dietro alle parole...
  • Tim Adrian Reed il 06/01/2011 15:37
    Non sto giudicando nessuno, inoltre come ti ho detto sono anche io d'accordo con ciò che dici, e se mi conoscessi sapresti che ho anche una certa ammirazione per alcuni aspetti fuori dal comune persino di tali personaggi da molti considerati infausti... MA, non mi pare proprio che tu abbia colto l'ironia, che è parte essenziale di un aforisma. La polemica tanto per polemizzare non mi piace e credo che la tua opinione in questo caso non valga un fico secco, perchè è totalmente fuori luogo e perchè quello che giudica sei tu, senza aver compreso appieno l'oggetto del tuo stesso giudizio. Scusa la franchezza.
  • Samuele Pastorino il 05/01/2011 16:38
    Ho colto l'ironia della frase... sono solo convinto che non sta a te giudicare meno importanti come uomini persone come quelle che hai citato...
  • Tim Adrian Reed il 04/01/2011 20:59
    Samuele, potrei replicare facendoti nomi come Adolf Hitler, Josef Stalin, Charles Manson, eccetera eccetera, ma il punto non è questo... in realtà sono d'accordo con quello che dici, semplicemente però non hai colto l'ironia della frase...
  • Samuele Pastorino il 04/01/2011 11:04
    Si potrebbero mettere al mondo solo esseri umani... meritevoli di vivere come gli altri e importanti come gli altri... qualunque cosa facciano...
  • Tim Adrian Reed il 05/07/2010 08:51
    hey Donato attenzione, non infinite, solo innumerevoli! Scherzo, hehehe, grazie del commento!
  • Donato Delfin8 il 05/07/2010 00:10
    eh eh tanto le combinazioni di testa son infinite...

    ottima ironia.
  • Tim Adrian Reed il 04/07/2010 21:40
    hahahah sì potrebbero usare questa frase per uno spot! Grazie mille per il bel commento Cristina!
  • Anonimo il 04/07/2010 17:33
    Sembra uno spot pubblicitario a favore del profilattico, è molto originale, mi piace!
  • Tim Adrian Reed il 29/06/2010 11:58
    Eh sì, bisognerebbe essere veggenti e forse nemmeno basterebbe... d'altronde in questa frase c'è anche un po' di sana ironia, nessuno sarà mai responsabile in questo senso, ed è giusto così. Anche se, certo, a posteriori in molti casi sarebbe stato meglio per tutti che certa gente non fosse mai nata...
  • Anonimo il 29/06/2010 00:10
    piaciuta... nella sua lucida freddezza che richiama un pugno nello stomaco ben piazzato... una grandissima verità... il mondo è pieno di immondizia che opprime e ci fa vergognare di esseri uomini... che sarebbe stato meglio fare una pulizia all'origine... purtroppo un'utopia bisognerebbe essere veggenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0