PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vita da artista

ridete! ridete pure di quello che faccio! ridete più forte per quello che dico e che scrivo! un giorno capirete il senso di quella che voi vi ostinate a chiamare follia: quel giorno sarò io a ridere nel vedervi diventare tutti seri...

 

l'autore Luigi Locatelli ha riportato queste note sull'opera

Concesio 02_07_2010


0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Donato Delfin8 il 12/07/2010 11:07
    Già a volte è così... ride bene chi ride ultimo...
  • Luigi Locatelli il 05/07/2010 11:18
    ridi con me ma non di me soprattutto se non mi conosci, altrimenti chi ride, non ride mai nel giusto...
  • Anonimo il 03/07/2010 20:12
    Esprimendosi artisticamente si corrono dei rischi. L'importante è credere in ciò che si fa, ed andare oltre.
  • patrizia chini il 03/07/2010 16:35
    è vero... si ride quando non si comprende o quando si è frainteso il significato...
    ma attenzione a volte chi ride è nel giusto...
    non conosco le tue opere, non posso dire quale di queste tre affermazioni è più vicina al tuo essere poeta, però è anche vero che i poeti sono incompresi e suscitano l'ilarità
    specialmente delle persone più vicine... parenti e amici!
    Per questo ti dico grazie Luigi per questa difesa di noi... "artisti"
  • Anonimo il 02/07/2010 17:51
    Credo che la vera follia sia nella normalità... bravo, una bella riflessione.
  • rea pasquale il 02/07/2010 15:41
    mi spiace, ho confuso ridete con ridere.

    In ogni caso, l'aforisma è scritto bene e interessante.
    Ciao
  • Anonimo il 02/07/2010 15:30
    Ti hanno fatto arrabbiare direi.. Ci sta, bene. ciao
  • rea pasquale il 02/07/2010 13:44
    Condivido il tuo aforisma.
    Ridere e non prendersi troppo sul serio, è fondamentale, spesso chi non sa ridere è incapace di vivere.
    Bravo
    Ciao
  • Anonimo il 02/07/2010 12:32
    giusta riflessione... ciò che non si capisce ci fa ridere come stolti ma alla fine la rista si trasfoma in malessere per non aver compreso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0