accedi   |   crea nuovo account

Riflessione

Da giovani scrutiamo lo specchio ansiosi dei primi segni di virilità. Da grandi spiamo lo specchio ansiosi dei primi segni di vecchiaia. Nel frattempo ci culliamo di essere immortali.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Bruno Briasco il 16/01/2011 18:11
    Ieri, oggi, domani... verissimo. BB
  • Anonimo il 25/08/2010 16:03
    Mai contenti del presente in continua ricerca del meglio di se stessi.
  • Michele Rotunno il 18/08/2010 14:05
    Tore, io non le chiamerei solo "cose" ma fesserie. Grazie.
    Grazie Angela
    Sacrosanto Aldo, e grazie
  • Aldo Riboldi il 18/08/2010 12:14
    Tutto vero pensiamo sempre di essere immortali e che le cose spiacevoli accadono solo agli altri...
  • angela testa il 14/08/2010 16:41
    verissimo...
  • Salvatore Cipriano il 14/08/2010 01:02
    A parte che ciò che dici è vero, quel che conta e rimane sono le nostre opere, e tu chissò quante cose hai fatto
  • Donato Delfin8 il 13/08/2010 22:48
    Già

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0