PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non c'è detto più infido

Non c'è detto più infido di quel che osanna il popolo, in nome del Divino, ed aggiunge altre spine all'uomo martoriato.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Giuseppe Tiloca il 24/08/2010 14:36
    Mi invita alla riflessione. Mi invita a sforzarmi di aggiungere questo e altro concetto alla mia mente, Brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0