accedi   |   crea nuovo account

Il gioco del destino

Aspettare in silenzio una realtà già scritta provoca sofferenza, ma sognare di cambiarla crea una dolce attesa. Il destino gioca sempre con gli uomini, gioca nascondendosi e poi appare improvvisamente quando è già tutto deciso.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Grazia Denaro il 06/02/2012 23:43
    Hai ragione, ma a volte noi siamo responsabili del nostro destino.
  • Sergio Fravolini il 29/05/2011 11:02
    Molto bello mi piace.

    Sergio
  • ylenia 2010 il 28/09/2010 15:31
    condivido ogni parola... anche se qualche volta il destino ce lo creiamo noi!
  • Don Pompeo Mongiello il 26/09/2010 14:25
    Aforisma che condivido ed apprezzo. Bravo!
  • Antonietta Mennitti il 25/09/2010 08:48
    Io credo fermamente nel destino amico mio, perchè tutto è scritto, ed è inutile forzarlo, in quanto alcuni avvenimenti non puoi evitarli... dipende solo dalla sorte! Piaciuta.
  • Anonimo il 25/09/2010 08:34
    La sofferenza non è scritta siamo noi che la cerchiamo, ma la realtà è diversa, il destino
    non sono gli uomini ha farlo non è un gioco, sei tu che decidi non gli altri per te.
  • nicoletta spina il 24/09/2010 21:55
    Si, è proprio così. A volte pensiamo di aver scartato o pescato la carta vincente nella partita con il destino. Ma forse è un'illusione... il destino non bara.
    Bravo Giacomo!!
  • Anonimo il 24/09/2010 19:43
    Spero tanto che nulla di quello che siamo sia già stato scritto. Voglio pensare... e quindi agire in base ad un mio libero arbitrio.
    Siamo noi che a volte non capiamo il gioco... se di gioco si può parlare...
  • Anonimo il 24/09/2010 19:04
    Bravo, mi piace molto questa tua riflessione, bravo!
  • rudens roze il 24/09/2010 18:35
    Mi piace l'idea del destino... non mi procura ansia al contrario, come hai detto tu: speranza, che nascosta ancora da veli si possa celare una meravigliosa realtà.
    Giacomo anche io come te aspetto...
  • Sergio Fravolini il 24/09/2010 14:38
    Immenso è il dolore che nessuno comprende solo chi ce l'ha. Bella giacomo mi piace.

    Sergio
  • Sabrina Ginaldi il 24/09/2010 14:08
    Tu sai il dolore che ti porti dentro...è immenso, lo so... grande come il tuo cuore, forse la vita srà come un romanzo già scritto, o come un quadro già dipinto? Allora tocca a noi aggiungerci altre emozioni altri colori... è vero, il destino è già scritto, ma noi dobbiamo vivere e non restare impassibili difronte lla vita che và... un abbraccio, amico mio
  • Anonimo il 24/09/2010 12:00
    grandi verità che toccano incastonate in versi sublimi e sinceri
  • Ugo Mastrogiovanni il 24/09/2010 11:19
    Trattasi di un destino che decide di nascosto, ma è così, non ha volto il destino.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0