username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Triste solitudine

La notte si avvicina, il respiro del cielo culla l'ennesima paura, l'ennesima certezza di restare solo come ogni sera. Quattro mura che l'anima contengono ed un soffitto come intimo amico. Cosa fare per ritrovare il sorriso?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 09/04/2013 12:50
    Io oso suggerirti due cose: 1)capire che cosa ti darebbe veramente serenità e gioia; 2) fare di tutto per realizzarlo, e trovare già in questo l'anticamera di entrambe quelle preziose realizzazioni.
    Scusa, ne dimenticavo un'altra importantissima: cercare di donare un sorriso a chi è più solo e sofferente di te.

20 commenti:

  • lucio il 14/04/2015 16:01
    la solitudine è una situazione molto personale, molti ti dicono c'è chi sta peggio di te, sicuramente questo non ti consola. C'è chi la ama e chi non la sopporta, la solitudine è una cosa unica per ciascuno di noi
  • rosaria esposito il 25/11/2011 19:41
    eppure è strano... la notte mi è amica più che cara... essa mi coccola col sonno coi sogni, con l'assenza e l'oblio di tutto ciò che mi rattrista : il nuovo giorno e i suoi medesimi, infidi abitanti..
  • Anonimo il 10/11/2011 22:42
    Bella, davvero bella...
    Questa notte è un po' bastar.. ti fa riflettere delle paure attorno alle stelle e alla luna che assomigliano ad un meraviglioso quadro di Van Gogh
  • bruna lanza il 27/10/2011 19:16
    è molto che ti leggo Giacomo, scrolla questo dolore che ti attanaglia, è giusto leccarsi le ferite, ma ascolta anche le pareti di casa tua, vogliono essere tinteggiate, magari a quattro mani, due maschili e due femminili... VIVI, Giacomo vivi di nuovo
  • Giorgio Cazzante il 04/08/2011 22:50
    il nulla. D'accordissimo con Noir Santiago, la notte è un dolore, un affanno che circonda l'esistenza. Li esiste la serenità. Una serenità sottile, che nessuno conosce, della quale "loro" non possono gioire.
  • Tony Golfarelli il 20/05/2011 09:26
    sono con ylenia... ci vuole serenità
  • Noir Santiago il 02/10/2010 12:10
    Esiste qualcosa di più bello e più doloroso della notte?
  • ylenia 2010 il 28/09/2010 15:33
    molto bella!! cerca di trovare serenità.
    un abbraccio
  • Anonimo il 27/09/2010 12:34
    condivisa, emozioni comuni, sensazioni conosciute. Semplice e profonda, bravo!
  • andrea Di Lazzaro il 27/09/2010 01:42
    Mi ritrovo molto in queste parole, al tempo in cui ero scapolo... e più spesso triste di quanto non mi capiti ora.
  • rudens roze il 26/09/2010 22:55
    "GUARDATI INTORNO OLTRE CI0' CHE LA TUA MENTE VEDE, PERCHÈ CON GLI OCCHI DI SICURO INCONTRERAI UNO SGUARDO CHE HA MOLTO DA DIRE, SOLO CHE TU NON HAI ASCOLTATO IL CUORE, CHIUSO COM'È A RACCONTARE ALLA MENTE SOLO LE SUE SOFFERENZE"
  • Anonimo il 26/09/2010 21:44
    La stanza ritrovi tutto ciò che in te c'è in tutti questi tuoi ricordi che vivi pensando che qualcuno maschera alle tue spalle... ciao giacomo una caro saluto
  • Antonietta Mennitti il 26/09/2010 19:14
    Combattila quest'ombra che ti annienta! E vivi pensando che l'amore può celarsi alle tue spalle... Piaciuta tanto Giacomo!
  • Sabrina Ginaldi il 26/09/2010 15:35
    Anche io più che un aforisma la ritengo una bellissima poesia... in quanto al cosa fare, solo tu puoi trovare la risposta dentro di te... ciao giacomo, un abbraccione!
  • Don Pompeo Mongiello il 26/09/2010 14:31
    Più che un aforisma io la vedo una bellissima poesia. Complimenti!
  • Anonimo il 26/09/2010 13:35
    bellissime parole interrogativi di cuore puro alla ricerca dell'amore... la stanza come punto di staticità da abbattere per rinascere
  • antonia iaquinto il 26/09/2010 11:25
    Mi ritorna alla mente questa grande poesia: "ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole:ed è subito sera.."
    La solitudine è compagna di vita.
    E per citare Bukowski: "a volte ho la sensazione di essere solo al mondo, altre volte lo so di sicuro." nonostante tutto ti faccio i miei complimenti. Mi rispecchia.
  • Barbara Scarinci il 25/09/2010 23:52
    La paura della solitudine è peggio della solitudine stessa, bisogna combatterla.
    Se si sta bene con se stessi il sorriso si ritrova prima
  • loretta margherita citarei il 25/09/2010 20:34
    pregare affidarsi al signore, io faccio così bacioni
  • Elia Paglia il 25/09/2010 20:06
    bella mi piace...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0