username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

I peggiori nemici

I nostri peggiori nemici a volte sono le persone che amiamo e riempiamo di superbia con la nostra devozione. Sanno ferirci più di chiunque e contro di loro non c'è vendetta.

 

2
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • lucio il 04/12/2014 10:16
    verissimo, per esperienza personale
  • angela testa il 14/03/2011 10:00
    quando ami troppo sbagli senza capire e ti approfitti veramente di chi non l'ho merita... purtroppo penso che sia cosi per tutti...
  • tania rybak il 16/10/2010 22:40
    amare è una scelta, nessuno ci costringe d'amare, quindi non si dovrebbe dare agli altri la colpa di troppo amore, altrimenti è solo una finta... in parte, condivido il pensiero che le persone che ti stanno più vicino si sentono più autorizzati di dire le cose con una certa durezza, ma la confidenza, purtroppo, lo permette... scommetto, che anche tu, pur amando hai ferito almeno una volta le persone che ami... nessuno è perfetto
  • Salvatore Ferranti il 04/10/2010 20:06
    hai perfettamente ragione.
    versi condivisi.
    ciao
  • Michele Rotunno il 02/10/2010 20:06
    Però a volte lo specchio invisibile mi rinfaccia il mio egoismo.
  • Anonimo il 02/10/2010 12:27
    è vero ogni giorno che passa mi accorgo di essere morto nei desideri di chi mi ama
  • Noir Santiago il 02/10/2010 12:26
    Hai ragione per quanto riguarda la prima parte. La vendetta c'è eccome, bisogna vedere se poi viene messa in pratica.
  • Aldo Riboldi il 02/10/2010 10:38
    Hai ragione, molte volte sanno di essere amati e questo li fa sentire più forti nei nostri confronti...
    ciao bel pensiero!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0