accedi   |   crea nuovo account

Alfa e omega

A volte, l'iperbole del sesso coincide con l'inizio del sentimento.

 

4
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Roberto Ferrieri il 14/09/2012 19:35
    giustissimo.. pura realtà!
  • rosaria esposito il 13/04/2011 17:16
    è vero, perchè c'è sempre qualcuno che, a partire da lì, fa tutto un labirinto da dove esce con la notizia di un sentimento che non avevi preordinato..
  • Luigi Lucantoni il 22/10/2010 19:42
    Non posso saperlo, certo non mi lusinga l'associazione con la matematica
  • ELISA DURANTE il 05/10/2010 09:56
    Se parli dell'iperbole come figura retorica, avrei qualcosa da dire in proposito, ma se parli dell'iperbole in geometria... mi destabilizzi un po'. Mi ritiro dignitosamente nella mia solitudine dei numeri primi...
  • Anonimo il 04/10/2010 23:48
    Straordinaria... L'iperbole del sesso omega come alfa del percorso che muta una pura pulsione in una condivisione, amore assoluto. Molto apprezzata e vera perché paradossale. Nel paradosso amoroso troviamo verità più di quanto si creda.
  • Anonimo il 04/10/2010 19:57
    a volte.. proprio così.. nella maggior parte dei casi secondo me è un tentativo da parte di noi stessi di convincerci di essere in grado di amare.. perchè vogliamo amare ma probabilmente non ne siamo capaci.. sono le varie idee sulle amore che ci circondano e che ritroviamo quotidianamente, a spingerci all'autoconvinzione, per poter dire anch'io ho amato una volta..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0