PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Uomini e animali

L'uomo è, tra gli esseri viventi, quello che ha la vita più facile, tuttavia gli animali sono migliori di alcuni uomini.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • rosaria esposito il 28/11/2011 19:02
    .. di moltissimi uomini, sono migliori, direi... gli animali soffrono come e più di noi... in silenzio e solitudine...!
  • Anonimo il 04/11/2010 09:33
    Assolutamente si, gli animali sono migliori dell'uomo... bella.
  • rea pasquale il 23/10/2010 20:01
    È l'uomo che rende assurda la sua vita. Affermare che l'uomo è un evento eccezionale una stramberia della natura, è un errore di chi si ritiene così essenziale. La nostra vita non è peggiore di quella di una formica, anzi è più bella e facile. Ogni nostro impegno non è altro che un miglioramento della bestia che è in noi.
    Un saluto a tutti.
  • Luigi Lucantoni il 22/10/2010 19:15
    non direi proprio, la soffrenza negli animali non raggiunge mai le vette che puo raggiungere nell'uomo poiché noi in + abbiamo la consapevolezza
  • rea pasquale il 21/10/2010 09:14
    Vi ringrazio per i vostri bellissimi commenti.
    Un saluto
  • Anonimo il 16/10/2010 01:07
    L'animale è... l'uomo vuole essere, dimenticando ogni giorno quello che è. L'animale è in armonia con la sua natura, l'uomo vuole prevalere, è presuntoso, arrogante, arrivista... e perde ogni giorno il contatto con se stesso... l'uomo a differenza degli animali si complica la vita, ma non con i perchè (che ci renderebbero, forse, superiori, a loro) ma con i "perchè non io?"...
  • Aldo Riboldi il 15/10/2010 21:32
    Non sono d'accordo che l'uomo ha la vita più facile... tutti i giorni sono una lotta!
  • Anonimo il 14/10/2010 22:57
    Condivido pienamente. L'uomo è l'essere che ha vita facile, ma la rende complessa nelle sue assurde pretese, nel suo odio costante dell'altro, "homo homini lupus". L'uomo pur essendo animale politico è il meno socievole degli animali. Un'aforisma apprezzato in pieno. Molto saggio. Complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0