accedi   |   crea nuovo account

Quando sarò più vecchio di mio padre

A volte mi chiedo come penserò a mio padre quando avrò qualche anno più di lui, ammesso che io viva tanto a lungo perché ciò accada: lo considererò una persona più giovane di me, oppure, in quanto mio genitore, sempre più grande?

 

3
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • rino barbieri il 19/06/2011 10:07
    sempre e tutti si nasce e sempre e tutti si muore, se ben penso, il mondo ed il propio essere esiste durante questo breve periodo.
  • Vincenzo Renda il 16/01/2011 17:07
    un padre penso rimanga sempre un traguardo a prescindere dagli anni vissuti
  • Luigi Lucantoni il 03/11/2010 15:15
    io mi sento vecchio già ora e vedo tante persone anche vecchie che dentro dimostrano un evidente spirito giovanile

    certo con mio padre il discorso è diverso, lui stesso si dimostra ancor + vecchio dei suoi 75 anni

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0