username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La gente

La gente è stupida: si stanca facilmente della verità e della bellezza; per noia preferisce impantanarsi nel fango e nella menzogna, rischiando di far inaridire il cuore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • gina il 04/12/2011 14:53
    Per noia, pigrizia, egoismo... a volte per un cinismo da volpe che non arriva all'uva...
  • - Giama - il 05/12/2010 00:31
    La bellezza coincide con una delle aspirazioni maggiori dell'essere umano...
    un'altra è la verità... ma entrambe, in senso assoluto, si raggiungono solo al momento del conseguimento del proprio equilibrio, della propria armonia.
    Ciao gia
  • ELISA DURANTE il 04/12/2010 21:22
    "Rischiando" è un eufemismo, lo fa e alla grande.
  • vincent corbo il 02/12/2010 07:30
    È vero Antonino non c'è nulla di più bello della bruttezza, ma solo quando si tinge del colore della verità (nel senso di sincerità. Mi vengono in mente le immagini di un lebbroso che non vengono mostrate in pubblico per non offendere l'opinione pubblica, il bacio di due omosessuali in pubblico che offende il comune senso del pudore, o anche quando ci viene comunicato dai tg del premier che in Italia la disoccupazione è al 7 per cento anzichè al 77.
    Io credo che ci sia una verità degli uomini e una di Dio. La seconda è di più difficile comprensione. Non c'è bellezza dove non c'è verità. Non so dire perchè sento che un tramonto sia bellissimo. Ma la menzogna degli uomini può essere smascherata e lottata.
  • Anonimo il 01/12/2010 20:00
    Beato te... che sui concetti di verità, bellezza e menzogna hai le idee così chiare... e pensare che qualcuno disse che il brutto è bello... che ogni tipo di verità è solo una menzogna più accettabile in ambito sociale... che la menzogna è l'unica verità che l'uomo può governare... che le parole verità, bellezza e menzogna sono dei significanti del tutto arbitrari e di dubbia semanticità

    Forse dovrei rubare delle pere per poi gettarle... sì sì... così sono troppo scettico


    Saluti
  • patrizia chini il 01/12/2010 14:36
    Aforisma vero da condividere in pieno. La verità e la bellezza sono spesso nelle cose semplici e poco "in"... un po' nascoste che non danno "fama", più facile scegliere la menzogna, a basso costo, mito duraturo che annovera molti proseliti invaghiti di ciò che appare e non di ciò che è... proseliti, in maggioranza rispetto agli altri, che sperano, toccando quel mondo dorato, che qualche pagliuzza d'oro rimanga tra le loro dita nella "giostra delle vanità" umane... e invece le tovano sporche di fango
  • Alberto Veronese il 01/12/2010 13:11
    anche la luce delle stelle si riflette nel pantano
  • Ugo Mastrogiovanni il 01/12/2010 11:38
    Come si fa non condividere il merito di questo aforisma. Verità e bellezza, valori indispensabili per la realizzazione delle cose terrene. Saperle considerare come buone sarebbero la scala per salire le vie dello spirito, ma spesso dimentichiamo che verità e bellezza sono lo specchio per riflettere realmente noi stessi.
  • Jack Ford il 01/12/2010 11:37
    Vero, se ne fregano della bellezza e della verità, ma preferiscono rischiare, infangandosi il cuore
  • Dolce Sorriso il 01/12/2010 11:24
    è verissimo, mi piace molto, la sento un po' mia...
    bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0