PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Maturità

Troppo spesso la maturità di una persona è quantificabile dal privilegio e dalla ricchezza che possiede, non dalla comprensione o dall'essere morigerati.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Peter alias probity il 16/04/2012 23:48
    grazie gente, bei commenti
  • augusta il 15/04/2012 11:03
    d'accordissimo...
  • Anonimo il 12/04/2011 06:59
    È un privilegio di pochi il migliorar invecchiando. Triste realtà.
    Ottimo.
  • Peter alias probity il 12/04/2011 03:39
    wao laura, concordo, pubblicala.
  • laura cuppone il 05/01/2011 12:22
    l'unico privilegio
    sarebbe
    riuscire ad esprimersi
    e un vero e proprio biglietto della lotteria
    sarebbe
    esser compresi...

    maturità...
    credo sia una consapevolezza
    più che un atto dimostrabile
    dal soldo o dalla posizione...
    ma mai verificabile
    nemmeno su noi stessi
    che dobbiamo conservare del bambino il sorriso
    ma non
    l'istinto all'inesperto... caso...

    da come si é valutati
    si valuta...
    così con le persone
    così con le cose...
    la natura non cambia
    solo perchè ha i capelli grigi...

    Laura
  • Ugo Mastrogiovanni il 05/01/2011 11:45
    Parole sante, caro amico! E purtroppo gi italiani non lo capiscono.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0