PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cuore, casa dell'amore

Il cuore è stato sempre privilegiato e cantato dai poeti come sinonimo di "amore" ... ma è un organo come gli altri, come il fegato o il rene, da dove gli viene tanta importanza? Forse perché come il cuore, che rappresenta per la vita fisica il motore da cui dipende la propria sopravvivenza, per l'anima è essenziale l'amore perché sia viva... senza non avrebbe palpiti, si lascerebbe vivere senza vivere realmente.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 29/06/2014 08:43
    Il cuore è l'organo centrale del corpo, ed è per la sua centralità che è considerato essere il simbolo dell'armonia che intelligenza, sentimento e volontà devono realizzare, e conservare, per consentire all'uomo di essere libero dalle tentazioni del male.

0 commenti: