accedi   |   crea nuovo account

Multe

Per non prenderle è sufficiente smontare i tergicristalli.

 

4
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Donato Delfin8 il 05/02/2012 14:56
    per questo ora ci aspettano appoggiati all'auto
  • Michele Rotunno il 14/02/2011 16:19
    Non ho ancora capito se siete sadici o invidiosi a demolire ogni mio sogno.
    Eppure una volta la multa mi è arrivata per posta racc. era un divieto di sosta, il bello è che il vigile che l'ha spedita si è dimostrato un vero asino perchè ha scritto E. 36 di multa + E. 6 di spediz. = E. 48 Ho fatto ricorso e me l'hanno annullata.
    (Con i soldi risparmiati ho comprato una pelle di daino nuova per la pulizia del parabrezza (con buona pace di Luca) hihihihi!
  • Anonimo il 14/02/2011 15:07
    hihihihihihihihii!!!
    eh magari.. purtroppo trovano sempre il modo di fartela recapitare... la multaaaaaaaaa!!
  • Luigi Lucantoni il 23/01/2011 11:06
    arriverebbero per posta e in più ti ritroveresti col parabrezza sudicio
  • Anonimo il 23/01/2011 07:36
    Ah ah ah ah... sei forte Michele. Torno dalla mia Isola d'Elba e trovo questa chicca. Mi diverte troppo pensare a quel vigile che cerca il tergi... anche quello posteriore ovvio.
    Poi lo vedo attendermi per ore ed io mi avvicino ma fingo di essere un passante... ah ah ah... si potrebbe farci un racconto. Se fosse una vigilessa ci si potrebbe avvicinare dicendole che aspetteremo noi il proprietario per consegnagli la multa... ah ah ah... troppo bella la scena. Ciaociao
  • rosanna erre il 22/01/2011 23:02
    un antifurto e allontana-vigili naturale e pure ecologico...
    questa si che è un'idea geniale!
    costa solo qualche bistecca e biscottini ogni tanto (biscottini a forma di viglie urbano ovviamente! )
    mi dispiace per l'elettrauto ma, si sa, questi sono i rischi del mestiere!
  • Michele Rotunno il 22/01/2011 22:44
    Una volta avevo una cagna pastore tedesca bastarda per giunta, una vera carogna, la lasciavo in macchina con il finestrino aperto, non si spostava di una virgola e mostrava i denti a tutti quelli che sfioravano la macchina. Una volta me ne sono dimenticato e ha assalito l'elettrauto. (giuro che è vero).
  • rosanna erre il 22/01/2011 22:19
    ... date le ultime sorprendenti rivelazioni (chei tergi si possono facilmente staccare e rimettere), devo proprio dirti allora che la tua è...
    un'idea geniale!
    ps: però sappi che conosco alcuni vigili che hanno lo sputo adesivo.
  • rosanna erre il 22/01/2011 13:38
    Ma se piove poi ti schianti contro quello davanti!
    Mi sa che devi studiare un altro metodo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0