PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Chi regala dolore non ha coscienza

Chi consapevolmente regala dolore non merita considerazione. Chi ferisce sapendo di far soffrire non ha coscienza. Inutile nascondersi dietro una preghiera. Inutile pensare di specchiarsi accettandosi. Per sempre una macchia come segno di riconoscimento porterà.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Riccardo il 13/07/2013 14:33
    La bestia chiamata coscienza.
  • Sergio Fravolini il 29/05/2011 11:06
    chi regala dolore non ha coscienza... è proprio così.

    Sergio
  • Anonimo il 15/03/2011 09:34
    come il segno sulla fronte di Caino... hai ragione la cattiveria ed il male gratuito... torna bravo Giacomo
  • lucia pulpo il 14/03/2011 18:29
    Purtroppo la vitttima riconosce quella macchia dopo essere stata ferita...
  • vale t il 09/03/2011 11:40
    chi potrebbe negare la cruda verità di quello che hai scritto!!!
  • vania antenucci il 23/02/2011 11:25
    Bellissima, questa si che mi piace è davvero reale, chi fa del male prima o poi gli ritorna.
  • nik montana il 30/01/2011 11:30
    purtroppo quelle persone che non meritano ogni tanto ricevono... bravo
  • Don Pompeo Mongiello il 28/01/2011 19:01
    Parole pesate e giustamente composte per una verità ormai accertata.
  • Anonimo il 24/01/2011 17:02
    Purtroppo ti smentisco... chi fa soffrire lo fa coscientemente... siamo noi che siamo troppo buoni per quelle coscienze
  • raffaella amoruso il 24/01/2011 16:36
    ... sei vero!
  • Giusy Lupi il 24/01/2011 16:28
    FANTASTICA FRASE GIACOMO,
    PER SEMPRE UNA MACCHIA DI RICONOSCIMENTO PORTERA', NON SERVONO NE PREGHIERE, NE SPECCHIARSI FACENDO FINTA DI NIENTE.
    GRANDE GIACONO AMICO MIO,
    PIACIUTISSIMA E CONDIVISA PAROLA PER PAROLA...
    CIAO GIUSY
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 24/01/2011 11:12
    Di una verità unica. Non si hanno altre parole per descriverne la bellezza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0